logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Castelguglielmo

Provincia di Rovigo - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Aprile  2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
             

NASCERE - La dichiarazione di nascita

(la filiazione può essere naturale o, nel caso di genitori sposati tra loro, legittima)

Termine per l'ufficio: immediato

Termine per il dichiarante:
entro 3 GIORNI dall'evento presso la direzione sanitaria dell'ospedale o clinica dove si è verificata la nascita;
entro 10 GIORNI presso il Comune dove è avvenuto l'evento;
entro 10 GIORNI presso il Comune di residenza della madre;
entro 10 GIORNI presso il Comune di residenza del padre, se diverso da quello di residenza della madre, purché vi sia l'accordo dei genitori;
qualora la dichiarazione sia successiva, l'Ufficiale dello Stato Civile, redatto l'atto di nascita, dovrà farne rapporto al Procuratore della Repubblica affinché l'atto stesso venga dichiarato valido con sentenza del Tribunale.

La dichiarazione dovrà essere fatta:
in caso di figlio nato in costanza di matrimonio, dal padre o dalla madre;
in caso di figlio naturale (genitori non sposati tra loro), da entrambi i genitori se intendono riconoscerlo entrambi, o dal solo genitore che lo riconosce.

Modalità di presentazione della domanda: dichiarazione verbale allo sportello; documento di riconoscimento in corso di validità se non conosciuti personalmente.
Unità Operativa: Servizi Demografici
Ufficio: Stato Civile
telefono: 0425 707117 - 707075
Ubicazione: Piazza V. Veneto, 19
Orario al pubblico: da lunedì a sabato, dalle ore 9.00 alle 13.00
Referente: Pietro Tosarello

Documentazione da presentare: l'attestazione di nascita rilasciata dall'ostetrica che ha assistito al parto e dovrà contenere: la data e l'ora del parto; il sesso del bambino; le generalità della madre; in caso di parto gemellare, l'indicazione del primo o secondo nato; in caso di nato morto, la relativa esplicita indicazione; la ragione sociale dell'azienda ospedaliera o clinica completa di indirizzo; nome e cognome dei sanitari che hanno assistito o che hanno constatato il parto; la data e la firma di chi ha rilasciato l'attestazione.

Modulistica da compilare: nessuna

Costo del servizio: nessuno

Enti coinvolti: Ulss, Procura della Repubblica, Tribunale dei minorenni, altri Comuni.

Casi particolari: La legge italiana prevede che al nato sia imposto il cognome del padre. Nel caso in cui i genitori siano cittadini stranieri la legge 31 maggio 1995, n. 218, all'art. 36, permette l'applicazione delle legislazioni straniere in materia di cognomi, puché i genitori evidenzino tale circostanza.

Piazza V. Veneto, 19 45020 (RO)
P.IVA e Cod. Fisc: 00225690296
info@comune.castelguglielmo.ro.it * Tel.: 0425-707075 - Fax: 0425-707117 - PEC (Posta Elettronica Certificata): protocollo.comune.castelguglielmo.ro@pecveneto.it