logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Castelguglielmo

Provincia di Rovigo - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Settembre  2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            

Indicatore di tempestività dei pagamenti


Circolare del 14 gennaio 2015, n. 3 (formato PDF - dimensione 270 KB)

Modalità di pubblicazione dei dati relativi alle entrate e alla spesa dei bilanci preventivi e consuntivi e dell’indicatore di tempestività dei pagamenti delle amministrazioni centrali dello Stato, ai sensi dell’articolo 8, comma 3-bis, del decreto-legge 24 aprile 2014, n. 66, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 giugno 2014, n. 89.
 
Nel DPCM, l’articolo 9 ha novellato e modificato l’indicatore della tempestività dei pagamenti, mentre l’art.10 ne ha definito i termini di pubblicazione e le modalità di pubblicazione. In particolare, l’art. 9 c. 1 ha ridisegnato l’indicatore annuale di tempestività dei pagamenti, già previsto dal D.Lgs. 66/2013, mentre il comma 2 ha introdotto l’indicatore trimestrale. 

Il comma 3 ha modificato la modalità di calcolo che è pari “alla somma, per ciascuna fattura emessa a titolo corrispettivo di una transazione commerciale, dei giorni effettivi intercorrenti tra la data di scadenza della fattura o richiesta equivalente di pagamento e la data di pagamento ai fornitori moltiplicata per l'importo dovuto, rapportata alla somma degli importi pagati nel periodo di riferimento”. 
Il comma 4 dell’art.9 ha definito alcune grandezze in maniera inequivocabile, ribadendo in particolare nella lettera “d”, il concetto già sviluppato con il precedente provvedimento della “data di scadenza” facendo riferimento ai termini previsti dall'art. 4 del decreto legislativo 9 ottobre 2002, n. 231, come modificato dal decreto legislativo 9 novembre 2012, n. 192. Con la lettera c) del comma 4 dell’articolo 9, ha stabilito che “la data di pagamento” deve intendersi la data di trasmissione dell'ordinativo di pagamento in tesoreria.
Con il comma 6 dell’art.9 ha inglobato nel “nuovo” indicatore annuale di tempestività dei pagamenti l’assolvimento dell’obbligo disposto dall'art. 41, comma 1, del decreto-legge 24 aprile 2014, n. 66. 
L’art 10 ha definito i termini e le modalità di pubblicazione: 

a) 31 gennaio per l’indicatore annuale, 
b) 30 giorni dalla conclusione del trimestre di riferimento ( 30 aprile; 30 luglio; 30 ottobre; 30 gennaio) 
c) Pubblicazione sul sito internet dell’ente nella sezione Amministrazione trasparente “in un formato tabellare aperto che ne consenta l'esportazione, il trattamento e il riutilizzo ai sensi dell'art. 7 del decreto legislativo n. 33 del 2013

 
 


Piazza V. Veneto, 19 45020 (RO)
P.IVA e Cod. Fisc: 00225690296
info@comune.castelguglielmo.ro.it * Tel.: 0425-707075 - Fax: 0425-707117 - PEC (Posta Elettronica Certificata): protocollo.comune.castelguglielmo.ro@pecveneto.it